elenco aziende italiane
cercadoveindirizzo
il tuo profilo
ENTRA

logo comuni italiani

CARENTINO
15026 ALESSANDRIA

Mappa di CARENTINO
dove mangiare CARENTINO CARENTINO come arrivare
il comune di CARENTINO è in provincia di ALESSANDRIA

codice avviamento postale CARENTINO:
15026


quiinzona
scopri tutte le attività vicino a te e quelle presenti a CARENTINO
usa gratis l'app

dove mangiare CARENTINO

meteo CARENTINO meteo CARENTINO oggi e prossimi giorni
CARENTINO cap 15026
codice catastale B765
provincia ALESSANDRIA - AL
regione PIEMONTE

informazioni su CARENTINO

Carentino (Carentén in piemontese) è un comune italiano di 330 abitanti della provincia di Alessandria, in Piemonte.



Geografia fisica
Il paese sorge nella valle del fiume Belbo ad un'altitudine di 160 metri sul livello del mare.
Storia
Il circondario di Carentino era già abitato nell'età neolitica. Durante la costruzione della linea ferroviaria Alessandria-Acqui (nella seconda metà del XIX secolo) vennero rinvenute armi di pietra. I primi documenti scritti risalgono alla seconda metà del XII secolo. A quel tempo il marchese Alberto d'Incisa, di ritorno dalla Puglia diede un ordine giuridico al suo piccolo Marchesato. Documenti del 27 gennaio 1203 narrano di un atto di divisione del patrimonio di Alberto tra i suoi figli. Nel 1364 i marchesi di Incisa si legavano, attraverso un patto di alleanza, ai duchi di Milano. E nella metà del XV secolo, durante la guerra tra Milano e Monferrato, le milizie monferrine invasero la valle del Belbo occupando Carentino che veniva affidato agli Incisa con la pace di Lodi (1454). Nel secolo XVI la peste rifece la sua comparsa tra la piccola comunità come già era avvenuto nella seconda metà del Trecento. I Gonzaga vendettero nel 1589 il marchesato di Incisa a Michele Peretti, nipote del papa Sisto V. Il Peretti però oppresse gli abitanti con violenze, soprusi e vessazioni. Nel marzo dell'anno 1605 il marchesato passò a Vincenzo Gonzaga il quale il 13 ottobre 1606 vendeva poi il feudo di Carentino a Lodovico Fini, smembrandolo dal marchesato d'Incisa. Infeudato al conte Guido Francesco Porta di Acqui, il 26 dicembre 1632; passò successivamente a Nicolao Faà, marchese di Bruno tramite una donazione il 30 marzo 1653 in favore della figlia naturale Laura Maria che aveva sposato il marchese Nicolao. La donazione fu resa valida il 31 maggio 1672 dal duca Ferdinando Gonzaga con l'atto di i
per maggiori informazioni consulta la pagina del comune qui

invia per email Share on Tumblr
prefisso 0131 codice istat 006031 abitanti 341

promuovi azienda online

località nei pressi di CARENTINO
ACQUI TERME
AGLIANO TERME
ALESSANDRIA
ALICE BEL COLLE
ALTAVILLA MONFERRATO
AZZANO D'ASTI
BASALUZZO
BELVEGLIO
BERGAMASCO
BISTAGNO
BORGORATTO ALESSANDRINO
BOSCO MARENGO
BRUNO
BUBBIO
cerca offerte di lavoro nella provincia di alessandria

offerte lavoro Alessandria

cerca offerte di lavoro in piemonte

offerte lavoro Piemonte

guida-aziende-italiane.it


OFFERTE DI LAVORO
offerte lavoro alessandria offerte lavoro ascoli piceno offerte lavoro bari offerte lavoro biella offerte lavoro catania offerte lavoro asti

COMUNI d'ITALIA
comune montaldeo comune montaldo bormida comune montaldo di mondovi' comune montaldo roero comune montaldo scarampi comune montaldo torinese